Viaggio intorno al viaggio

Archive for the ‘idee nuove’ Category

Il vino è il dolce nettare di Bacco ecc, ecc, ecc.

Il vino lo produci nella tua cantina sperduta nelle colline pavesi o sul monte Toc e siccome sei bravo, e lo sai di esser bravo, vorresti vendere il tuo vino un po’ di più, a qualche amico in più…

Come fare?

Le strade da seguire ovviamente sono tante, ma proviamo a verificarne alcune:
– vinitaly, e esposizioni varie;
– rete vendita capillare;
– riviste, sì, fai un po’ di above the line;
– oppure apriamo un sito…

e se partecipassimo alle discussioni on line che avvengono… sul vino pensi? no. diciamo che partecipiamo alle discussioni che avverranno sulla cucina: un buon primo da accompagnare con il tuo vino; una cena romantica alla quale il tuo vino può dare qualcosa in più.

Ecco, questa potrebbe essere una linea editoriale per il blog della tua cantina: come rendere speciale il tuo momento con il mio vino.

Potresti accompagnarlo con incursioni nelle discussioni dei siti che frequenterai solitamente (cucina, amore, casalinghe curiose della sperimentazione in cucina per esempio) e raccontare a loro come con il tuo vino potrebbero migliorare la loro cena e il loro momento speciale; magari consigliando anche un dolce da accostare, un buon formaggio da acquistare o una biancheria particolare che fa esaltare il suo viso, il suo corpo, il suo decollete, oltre ovviamente la tua bottiglia.

Però ci sono altri modi anche per vendere quella bottiglia di vino.

Ad esempio il mio motto da sempre è: non vendere il ghiaccio agli eschimesi, fatichi e telo pagan poco. Vendilo nel deserto: telo pagheranno a peso d’oro, non pensi? e allora… vendiamo la nostra bottiglia di vino a chi ne ha il palato per assaporarlo, fino o grosso che sia (il vino dico).

L’importante è che il tuo vino sia il migliore degli altri. Perché il suo sapore è più deciso e si accompagna meglio con le caciotte fiorentine? oppure perché esalta le fragole? Una cosa deve fare il tuo vino. E deve farla bene.

Coll’internet sarà facile trovare la gente che abbia questi gusti, quelli a cui il tuo vino piace.
Questo è il vantaggio della rete.

Anche gli altri faranno mailing list, newsletter, blog aziendali ecc… nessuno è bravo come te però a fare quello specifico vino e nessun altro quindi può copiarti quella tecnica di vendita.

Annunci